giovedì 08 dicembre 2016 ore 22:55
Tema: Dorsosordo....
Titolo: Il che è sorprendente
Moderatore: Maurizio Spagna
Il che è sorprendente

Con Christine è stato tutto più semplice,
la mia vita con lei è stata leggera e rassicurante.
Il mio amore mi ha amato con una semplicità paziente.
Perchè il mio tormento,
la mia sensibilità è chiara, da tanto tempo,
lo capirebbe chiunque non sia scemo o sempliciotto.
Dell'amore ho intuito quanto basta per capire quando è l'ora di soffrire,
quando una domenica insieme non basta, quando tenersi stretti
è l'unica cosa che conti, per salvarsi da un tempo troppo veloce per due che fermano l'azzurro.
ad amare così tanto,
ad amare Christine con i suoi occhioni tristi, teneri e profondi istinti di un miciolino.
Entrare nei suoi pensieri è stato il posto più bello visitato.
Svegliarmi di primo mattino e guardare la sua infanzia stretta su di me,
è stata la coloritura gestuale più fiorita che conosca.

Ma dimmi, dimmi Christine che la distanza più improbabile è anche la più sentita.
So, che amarmi non è stato facile, so delle mie tensioni...

Ma so che incontrarti ha inciso armonia
e nessuna musica, spartirà l'unione come il nostro esempio sorprendente.     


Per i nostri cinquant'anni in vita.


MAURIZIO SPAGNA (autore, testo)
© 2016 
Mail: Password: