venerdì 27 maggio 2016 ore 4:15
Tema: ...Terzo millennio@la_confessione_dei corpi
Titolo: La bestia che c'è
Moderatore: Maurizio Spagna
( LA BESTIA CHE C'E' )

La bestia che c'è in me 
è ancora scandalo, è ancora strana, è ancora una spanna avanti agli artigli altrui.
Stringo i denti, mordo i suoi capezzoli presentati in topless.
Quando entriamo nell'estate donne e uomini si denudano 
e gli sguardi sono ipnotizzanti,
sono carnali e bollenti.
Ma è tutta colpa della natura selvaggia della terra,
della sua forma e di quella stessa volontà di raggiungersi in una spiaggia perversa e accogliente;
come quando si era giovani e menavi il tuo Dio fra una ragazza-donna 
e un bacio di acqua salata svelta di freschezza.
Vita ti amo e ti scordo per riviverti insieme alla prima volta
che sono stato l'uomo bestia che c'è in te. 

L'artetica, l'originalità e la profondità
di un artista della fotografia immaginaria.
MAURIZIO SPAGNA (testo)
©2016 "© ROCKABOLARIO'N"
DJ spago.
Mail: Password: